Tag Archives for Letteratura americana

Letture selvagge: Less di Andrew Sean Greer

Le vie del Signore sono infinite. Quasi quanto quelle percorse da uno scrittore giunto in mezzo al cammin di nostra vita, che decide di sfuggire al matrimonio del suo ex compagno e alla crisi di ispirazione immergendosi in un giro … Continue reading

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

01. giugno 2018 by Anna Puleo
Categories: writing and more | Tags: | Leave a comment

Ursula Le Guin, cercando l’orlo estremo delle cose

Dici fantascienza e pensi a Asimov, Dick o Bradbury. Ma all’inizio non ci fu un Isaac o un Philip o un Ray ma una Mary. A questa londinese vissuta a cavallo di due secoli, Mary Shelley, e alla sua creatura, … Continue reading

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

30. gennaio 2018 by Anna Puleo
Categories: writing and more | Tags: , | Leave a comment

Essere John Fante. La poetica di un outsider in un libro di Eduardo Margaretto

Non credo di conoscere l’invidia. C’ è qualcosa che le si avvicina, e la provo di fronte a quelle persone che sanno sempre dove vogliono andare. E ci vanno, a qualsiasi costo. Tipi, per intenderci, come John Fante. Non è … Continue reading

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

18. ottobre 2017 by Anna Puleo
Categories: writing and more | Tags: , | Leave a comment

Sylvia Plath, i demoni della scrittura e l’arte della vita. Una mostra allo Smithsonian la ricorda

Punta lo sguardo direttamente nell’obiettivo la ragazza dai capelli color platino, la pelle dorata nel costume bianco, abbagliante nella luce del sole del mattino, e sorride. Un sorriso ampio, rotondo, che nasconde l’inquietudine e il dolore di esistere. E’ appena … Continue reading

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

27. settembre 2017 by Anna Puleo
Categories: writing and more | Tags: | Leave a comment

Perchè The Handmaid’s Tale di Margaret Atwood non è solo un romanzo femminista

Nolite te bastardes carborundorum. Non lasciare che i bastardi ti schiaccino, c’era scritto su molti cartelli portati dalle donne alla Women’s March su Washington all’indomani della cerimonia ufficiale di insediamento di Donald Trump. La frase non è stata inventata lì … Continue reading

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

09. maggio 2017 by Anna Puleo
Categories: writing and more | Tags: , | Leave a comment

Joan Didion e la grammatica del dolore

La vita cambia in fretta. La vita cambia in un istante. Una sera ti metti a tavola e la vita che conoscevi è finita. Si apre così, con una riflessione che ne sintetizza tutto il percorso L’anno del pensiero magico … Continue reading

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

28. marzo 2017 by Anna Puleo
Categories: writing and more | Tags: | Leave a comment